Salta al contenuto principale Salta alla navigazione principale Salta al piè di pagina
Laboratori di ricerca (LAB)

PragmaLab - Peirce, Pragmatismo e Filosofia delle Pratiche

Presentazione e obiettivi

Peirce, Pragmatism and the Philosophy of Practice - Logo

Il gruppo di ricerca Peirce, Pragmatism and the Philosophy of Practice è un gruppo di studio che mira a costruire percorsi di riflessione teoretica partendo dalla centralità di un pensiero rivolto alle pratiche di conoscenza e azione, sviluppato sul modello offerto dalla corrente filosofica del pragmatismo classico. L’obiettivo è in particolare quello di valorizzare l’attitudine pluralista di questo indirizzo filosofico, aperto al confronto con le scienze e attento alla dimensione dei gesti, dei comportamenti e degli abiti di condotta. Il gruppo di ricerca sarà caratterizzato da un approccio multidisciplinare e mirerà a porre in un proficuo dialogo l'approccio pragmatista, da un lato con altri indirizzi di pensiero connotati da una simile filosofia delle pratiche nelle declinazioni che essa ha assunto nell’età contemporanea, anche nel pensiero di matrice fenomenologica o genealogica, e dall’altro con le diverse discipline del pensiero scientifico, dalle scienze sociali alla semiotica, dagli studi di impianto cognitivista alla biologia.

Il Laboratorio mira a proseguire e rinnovare, in modo più ampio e strutturato istituzionalmente, le attività di ricerca e di organizzazione di seminari e workshop intraprese già da qualche anno dal Gruppo Ricerca Peirce, che promuove la conoscenza e lo studio del pensiero di Peirce e del pragmatismo americano in Italia, organizzando diversi cicli di seminari accademici, come le serie "Pragmatism and the Sciences", e "Pragmatism and the Philosophy of Practices", presso il Dipartimento di Filosofia dell'Università di Milano, in cui sono intervenuti una nutrita serie di esperti e rinomati studiosi del settore. L’obiettivo del Laboratorio è dunque quello di operare anche come struttura di contatto tra i ricercatori italiani e quelli stranieri. Ci saranno inoltre scambi frequenti con le attività del Lab di Philosophy for Children, approvato dal Consiglio qualche mese fa.

Attività

Le attività e le ricerche operate dal gruppo si coordineranno, su scala nazionale, con le attività organizzate nell’ambito di due importanti Centri di Ricerca connessi al pragmatismo: il Centro di Ricerca Interuniversitario “Pragmatismo, costruzione dei saperi e formazione”, a cui partecipano, oltre all’Università di Milano (responsabile: R. Fabbrichesi), anche l’Università di Roma Tre, l'Università di Napoli “Federico II”, l’Università degli Studi del Molise, l'Università degli Studi di Cagliari e l'Università degli Studi di Perugia; e il neoistituito Centro di Ricerca Interuniversitario “PHILHABITS”, a cui partecipano, oltre all’Università degli Studi di Milano (rappresentata da R. Fabbrichesi, C. Di Martino e A. Parravicini), l’Università degli Studi di Parma, l’Università Ca’ Foscari di Venezia, l’Università degli Studi di Roma Tre e di Roma Tor Vergata, l’Università degli Studi di Salerno.

Coordinatrice

Altri membri

Proponenti 

  • Rossella Fabbrichesi (PO, coordinatrice) 
  • Andrea Borghini (PA)
  • Carmine Di Martino (PO) 
  • Barbara Grespi (PA)
  • Paolo Valore (PA) 

Altri partecipanti del dipartimento

  • Maria Regina Brioschi (Assegnista di ricerca)
  • Christian Frigerio (Dottorando di ricerca)
  • Andrea Parravicini (RTDA)
  • Roberto Redaelli (assegnista di ricerca)

Partecipanti esterni

  • Guido Baggio (PA Università di Roma3)
  • Michela Bella (Assegnista, Università del Molise)
  • Simone Bernardi Della Rosa (Assegnista, Università del Molise)
  • Vinicio Busacchi (PO Università di Cagliari)
  • Florinda Cambria (RTDB, Università dell’Insubria)
  • Ivo Ibri (Università Pontificia di San Paolo, Brasile)
  • Giovanni Maddalena (PO Università del Molise)
  • Enrico Redaelli (Prof. a contratto, Università di Verona)
  • Matteo Santarelli (RTDA Università di Bologna)
  • Silvia Zanelli Quarantini Brini (Dottoranda Università degli Studi di Bergamo)
  • Fernando Zalamea (Università nazionale della Colombia)

Prossimi eventi organizzati da PragmaLab

Nessun risultato trovato